Archivi categoria: Rassegna Stampa

The World Atlas of Wine – 7th Edition

thumbnail of worldatlasofwine_7thed_2013Forse la più grande onorificenza che avremmo mai potuto desiderare di ricevere. I nostri vini biologici Fatalone selezionati nella più recente 7ma edizione dell’Atlante Mondiale dei Vini curato da Jancis Robinson e Hugh Johnson: la più completa e approfondita panoramica mondiale sui vini e le aree geografiche di produzione curata dai due più rinomati e rispettati rappresentanti dell’eno-giornalismo mondiale. Il nostro Fatalone Primitivo Riserva selezionato tra i quattro vini più rappresentativi di tutto il Sud Italia con la definizione: “uno dei Primitivo di Puglia più complessi e coerenti (al territorio)”. La cantina Fatalone, biologica e 100% eco-sostenibile, é anche particolarmente orgogliosa d’esser stata menzionata fra i più “insigni produttori” di vino della Puglia ed unico “produttore di rilevanza” nella propria denominazione: D.O.C Gioia del Colle

Wine Revolution di Jane Anson. Fatalone Riserva fra i Migliori 250 Vini Naturali del Mondo

thumbnail of Wine_Revolution_Jane_Anson_Fatalone_RiservaSiamo entusiasti e orgogliosi di vedere il nostro Fatalone Gioia del Colle DOC Primitivo Riserva 2011 nel libro recentemente pubblicato da Jane Anson, Wine Revolution: I migliori vini biologici, biodinamici e naturali al mondo, tra i migliori 250 vini artigianali di tutto il mondo. Jane Anson è una pluripremiata esperta di vini, autrice e co-redattrice della rivista Decanter. Il suo libro, Wine Revolution, “riporta 250 vini naturali provenienti da una rigorosa selezione di vignaioli artigiani e attenti all’eco-sostenibilità”.

Jancis Robinson Purple Pages: “Massaging Primitivo with music therapy” by Walter Speller Giugno 2018

thumbnail of Walter Speller on Jancis Robinson FataloneVerticalLondon2018Il 7 Marzo, a Londra abbiamo celebrato il nostro 30 ° anniversario dalla nascita del marchio Fatalone. Abbiamo tenuto una degustazione verticale con 15 annate del nostro Fatalone Gioia del Colle DOC Primitivo Riserva partendo dal 1988. Mentre il nostro obiettivo principale rimane produrre un vino biologico, naturale e sostenibile, l’evento è stato di primaria importanza per noi che vogliamo affermare la capacità del Primitivo di invecchiare e soprattutto di farlo con pregevole grazia.

Quel giorno siamo stati onorati della presenza di Walter Speller, un critico e degustatore di fama internazionale. Speller è responsabile delle recensioni dei vini italiani per il blog di Jancis Robinson “Purple Pages”, un riferimento importante per gli appassionati di vino e la critica specializzata di tutto il mondo.

Nel suo articolo “Massaggiare il Primitivo con la musicoterapia”, pubblicato nel Giugno 2018, Speller narra magnificamente la degustazione verticale aggiungendo cenni di storia del vitigno e del vino Primitivo nella regione Puglia. Riflette sul nostro uso della musicoterapia in cantina e osserva che “l’idea non è così folle quanto può sembrare”. Alla fine, trae la seguente conclusione:

“Qualunque sia l’effetto delle onde sonore, i 16 vini di seguito mi hanno più che convinto della capacità d’invecchiamento del Primitivo così come della sua complessità, purché sia ​​nelle giuste mani”.

Siamo entusiasti del suo commento finale ancor più perché il nostro Primitivo, prodotto esclusivamente con le nostre uve, rimane soprattutto un’autentica espressione del nostro territorio.

Alla fine dell’articolo di Mr. Speller, vi sono le sue note dettagliate su ciascuna delle annate che abbiamo presentato a Londra.

E’ possibile visitare il blog di Jancis Robinson su www.jancisrobinson.com

Wine Without Walls 2017

thumbnail of Wine_Without_Walls_Fatalone_ Riserva 2012-2011Il “5 Star Wines” è una guida di vini e un concorso enologico organizzato durante il Vinitaly di Verona per valutare e premiare i migliori vini italiani in tutta Italia. All’interno di questa guida vi è “Wine Without Walls”,  una sezione speciale dedicata alla selezione dei migliori vini “naturali” in Italia. Per partecipare, i vini devono essere certificati biologici e, tra gli altri requisiti, contenere bassi livelli di solfiti, inferiori a 50 mg.

Il nostro Fatalone Gioia del Colle DOC Primitivo Riserva 2011 e 2012 sono stati entrambi premiati. Fa sempre un gran bell’effetto vedere due delle nostre Riserve fra i 17 migliori vini naturali di tutta Italia! Uno stimolo in più per continuare a produrre vini naturali d’eccellenza.

 

DECANTER MAGAZINE, FEB 2018, PRIMITIVO FATALONE 93 PUNTI

thumbnail of Decanter_FEB_2018_FATALONEI nostri Vini Biologici Fatalone sono stati recensiti sulla rinomata rivista specializzata Decanter Magazine Febbraio 2018 tra i vini Pugliesi d’eccellenza, in un articolo dal titolo: “Fighting a Dream Climate,” ovvero Lottando con un clima da Sogno,  incentrato sulla diffusione del Primitivo in zone climatiche così apparentemente ostili.

“Fatalone lavora in modo naturale, con un’impressionante cantina a Zero emisssioni di CO2. Gli amanti del Primitivo Fatalone possono decidere di condividere o meno la convinzione di Pasquale Petrera nell’applicazione della musico-terapia nell’affinamento del vino (un concetto di Rudolf Steiner), ma qualunque sonorità o brano le botti ascoltino, deve avere un effetto positivo, a giudicare dalla qualità del vini”.

All’interno del pezzo, il nostro Gioia del Colle DOC Primitivo Fatalone 2015 è stato selezionato nella lista “A taste of modern Puglia: Woolf’s 10 wines to try” fra i migliori 10 vini da provare secondo l’autore dell’articolo, il nostro Primitivo viene descritto come “equilibrato e fresco,” un’autentica testimonianza “della grandezza che un vino può raggiungere senza alcun affinamento in legno.”

Falstaff Ott-Nov 2017 Fatalone Riserva 93 punti

thumbnail of Falstaff_2017_Fatalone_93_pointsFalstaff,  una rinomata rivista Austriaca di vini, ha selezionato e  valutato due dei nostri Vini Biologici Fatalone tra i migliori vini di Puglia. I vini sono stati esaminati da un panel di degustazione internazionale tra centinaia di vini.

La nostra Fatalone Gioia del Colle DOC Primitivo Riserva 2013 ha ricevuto il punteggio di 93/100 e la nostra Fatalone Gioia del Colle DOC Primitivo Riserva 2012 ha ricevuto 92/100.

Bella Italia Vol. 5 2017

thumbnail of BellaItaliaVol5_2017I Vini Biologici Fatalone sono stati protagonisti di un reportage sul meglio della cultura e tradizione gastronomica pugliese realizzato dalla rivista giapponese Bella Italia Vol. 5, un mensile di cultura Italiana pubblicato a Tokyo.  Lo staff della rivista ha visitato i nostri vignetti e la nostra cantina,  degustando il Fatalone Primitivo Riserva DOC Gioia del Colle e il Bianco Spinomarino Greco IGT Puglia. I vini Fatalone sono orgogliosamente distribuiti in Giappone dal 2000.